Dona

Evento > Academy

Academy: Fundraising

14-30 Aprile 2021

EmailTwitterFacebookWhatsApp

Iscriviti al modulo Fundraising

Prenota il tuo posto

14-30 Aprile 2021

Secondo modulo del percorso di formazione online di The Good Lobby per imparare tecniche e strategie utili a far sentire la tua voce e batterti per la tua causa.
Un’academy divisa in cinque moduli in cinque mesi (
da marzo a luglio 2021) per scoprire in più di 20 appuntamenti e in compagnia di ospiti e professionisti nazionali e internazionali come trasformare le tue idee in azioni civiche di cambiamento sociale.

Informazioni

I cinque moduli tratteranno con diversi format e ospiti, cinque macro temi utili a far decollare la tua causa sociale:

  1. Advocacy & civic lobbying; 
  2. Fundraising; 
  3. Digital campaigning & communication; 
  4. Community organizing; 
  5. Content strategy.

Spazieremo dalle best practices di lobbying civico e campaigning, ai suggerimenti su come fare decollare la tua raccolta fondi, fino ad arrivare a quali contenuti è proprio meglio non postare sui social. Parleremo di come scrivere il copy per la tua campagna e di come gestire in modo efficace il tuo team di appassionati ma caotici volontari.

Ogni modulo è composto da due Classroom, ovvero momenti formativi introduttivi in formato webinar ad accesso gratuito – previa registrazione – e aperti a tutti gli interessati, utili per acquisire un background generale sull’argomento proposto.

Le classroom sono seguite poi da due workshop più approfonditi (sempre online) e dal taglio molto più specifico, caratterizzati da una piccola rata di iscrizione, in cui si alternano momenti di formazione più frontale ad esercitazioni pratiche, con l’obiettivo di fornire competenze verticali e concrete sul tema.

Infine, ogni modulo tematico viene coronato da una conversazione pubblica, tramite live streaming multipiattaforma, coinvolgendo membri del nostro team, alcuni partecipanti dei momenti di formazione precedenti, speaker ed esperti sul tema, in uno scambio che vuole essere una restituzione collettiva dei contenuti emersi nel modulo.

Non è necessario partecipare a tutti gli appuntamenti di ogni modulo: se sei interessato più ad una visione di insieme e a un primo approccio alla tematica, puoi iscriverti solo alle classroom (webinar gratuiti); se invece sei un già un professionista sul tema e vuoi approfondire un aspetto specifico puoi decidere di partecipare esclusivamente al workshop di tuo interesse.

Tutta l’Academy si svolgerà online, servendosi di diversi strumenti, a partire dalla piattaforma Zoom e alla sue diverse funzioni (come le breakout room), uno spazio per scambiarsi idee e info, e altri ancora per collaborare e produrre materiale (Google Drive, Miro, ecc.)

Il secondo modulo, in partenza ad aprile, a tema Fundraising, è pronto! Qui di seguito il programma.

Programma

  • 14 aprile ore 17.30-19.00

Evento gratuito

“Fundraising per piccole realtà del non-profit”

Riccardo Friede 

  • 19 aprile ore 17.30-19.00

Evento gratuito

“Le basi del fundraising: mission e vision dell’organizzazione. Strumenti e metodi per un fundraising efficace”

Simona Biancu

  • 20 aprile ore 17.30-19.00

Evento a pagamento – in lingua inglese

“Risorse per la vostra organizzazione: come sviluppare un Case for Support?”

Bill Toliver

  • 22 aprile ore 17.30-19.00

Evento a pagamento

“Come fare digital fundraising per la tua causa”

Michele Messina

  • 26 aprile, ore 17.30-19.00 

Evento gratuito

“L’altra metà del fundraising: gestire partenariati”

Stefano Oltolini


Il percorso di The Good Lab – Online Academy è finanziato da Open Society Initiative for Europe, da US Embassy to Italy e dal Fondo Civitates.

Riccardo Friede

Come felice scelta di responsabilità nei confronti della collettività, da 13 anni accompagna la crescita del raccolta fondi nelle piccole e medie realtà del non profit, lanciando o rinforzando l'attività dei loro "piccoli uffici di fundraising" (così mi piace chiamarli!). Ha iniziato a lavorare nel fundraising a 23 anni, subito dopo aver conseguito la laurea triennale in Diritto dell’Economia del Non Profit. Perché lo faccio? Perché le buone cause continuino il loro cammino e possano curare continuare a curare le ferite del mondo, anche quando la strada si fa dura e in salita!

website facebook twitter

Simona Biancu

Fondatrice e CEO di ENGAGEDin s.r.l. - Consulente e formatrice su fundraising e filantropia strategica. Master in fundraising all’Università di Bologna e Executive in Strategic Philanthropy presso Fondazione Lang, collabora da anni con enti nonprofit, Università, istituzioni sanitarie e culturali in Italia e all’estero e tiene corsi e conferenze a livello internazionale su fundraising, filantropia, Board development, Responsabilità Sociale d’Impresa. E’ attualmente vice presidente con delega “Europa e internazionale” di ASSIF (Associazione Italiana Fundraiser), Board member di EFA (European Fundraising Association) e European Lung Foundation. Socia AFP (Association of Fundraising Professionals) e membro di AFP - International Development Forum.

website

Bill Toliver

Dopo due decenni passati a sviluppare programmi di leadership, branding e comunicazione per clienti come Westin Hotels e Hewlett Packard, Bill ha fondato The Matale Line per offrire un pensiero più innovativo alle organizzazioni a impatto sociale. Con una reputazione globale come agente di cambiamento trasformazionale, il suo lavoro ha aiutato alcune delle organizzazioni non profit, fondazioni e imprese sociali più importanti del mondo a riformulare il loro approccio al processo decisionale strategico, allo sviluppo delle risorse e alle comunicazioni di sostegno. Insieme a una laurea in ingegneria dei sistemi, ha una capacità unica di capire come i problemi siano interconnessi e legati alle cause profonde. Attualmente è presidente del consiglio di amministrazione di The Resource Alliance, un'organizzazione non profit globale impegnata nel cambiamento trasformazionale nel settore dell'impatto sociale.

website

Michele Messina

Marketing Manager di iRaiser Italia, digital fundraiser, docente e consulente per la Scuola di Fundraising di Roma da oltre 12 anni. Ha maturato la sua esperienza professionale nel digital fundraising per il nonprofit in grandi organizzazioni come WWF Italia, Amnesty International e la Fondazione Santa Rita da Cascia gestendo grandi community e funnel complessi. Da alcuni anni è volontario nel Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico come operatore tecnico.

website

Stefano Oltolini

Stefano Oltolini ha oltre 20 anni di esperienza lavorativa nel Non Profit, sia come Project Manager per ONG nella cooperazione internazionale, sia come Fundraiser specializzato nel rapporto con Fondazioni nazionali e internazionali (UE, Svizzera, USA). E' stato inoltre valutatore di progetti presso una Fondazione erogativa, formatore sui temi della progettazione, la gestione degli interventi e sulla raccolta fondi da enti pubblici e privati. Attualmente è Responsabile dell’area Sostenitori e Partenariati per Fondazione Soleterre, specializzata sulla tematica dell’oncologia pediatrica in Italia e in altri 5 paesi.

17:30-19:00

Con Riccardo Friede

Evento gratuito

Come si organizza l'attività quotidiana di un piccolo ufficio di fundraising? Come scegliere tra alternative, mode, novità, "antichi approcci" quando la risorse sono limitate e le persone che possono agire sul campo sono davvero poche? Come dare gambe, respiro e prospettiva al lavoro di una piccola unità di raccolta fondi, anche in tempi travolgenti come questi? Durante questo webinar capiremo come fare ordine e come costruire un percorso ordinato di fundraising a misura di piccola organizzazione e piccolo ufficio di fundraising. Perché i risultati arrivano quando in cui si conoscono i fondamentali, si fa pratica nel giorno per giorno e si guarda lontano...in modo organizzato!

17:30-19:00

Con Simona Biancu

Evento gratuito

Il fundraising è un termine trendy, soprattutto negli ultimi anni. Spesso, però, viene confuso con il generico “chiedere soldi, a tutti, indistintamente”...con risultati quasi sempre inferiori alle aspettative e all’impegno. Per fare fundraising partire dai soldi è un errore concettuale, prima ancora che nei fatti. Durante la sessione esploreremo i punti chiave che sono alla base di qualunque – ma davvero tutte! – le azioni, le campagne, le iniziative e le strategia di fundraising: la mission e la vision. Senza un’idea chiara di partenza su questi due aspetti il fundraising non potrà funzionare come strumento stabile di sostenibilità economica. Attraverso esempi, case history e un approccio pratico e interattivo vedremo in che modo declinare mission e vision dell’organizzazione per impostare una strategia di fundraising di successo, trovare i donatori e tenerli vicini alla causa, assicurare un futuro all’organizzazione.

17:30-19:00

Con Bill Toliver

Evento a pagamento

Il workshop esplorerà le cinque domande a cui ogni leader del non profit deve rispondere per assicurarsi le risorse umane, intellettuali e finanziarie essenziali per prosperare. Esploreremo come rispondere a queste domande costruendo un vero e proprio Case for Support - ossia quel documento che illustra le motivazioni per cui la tua organizzazione merita donazioni - durante il nostro tempo insieme. Sarà un momento divertente, informativo e molto interattivo. Avrai accesso a strumenti preziosi per costruire il tuo potente Case for Support, tra cui: - Esempi di Case for Support di altre organizzazioni! - Linee guida specifiche su come rispondere alle domande critiche di ogni investitore/donatore/volontario/partner! - Chiara comprensione di come costruire il proprio Case for Support con pochi giorni di lavoro!

17:30-19:00

Con Michele Messina

Evento a pagamento

Dobbiamo essere pronti ad affrontare la sfida del digital fundraising! Questo workshop ha lo scopo di mettere le basi per progettare una campagna digital, usare efficacemente i social media, l’email marketing, a potenziare al massimo il sito internet e a sfruttare gli strumenti di pubblicità sul Web. Il nostro obiettivo sarà trasformare un lead in un donatore.

17:30-19:00

Con Stefano Oltolini

Evento gratuito

Oltre al fundraising sugli individui, la raccolta fondi può essere indirizzata anche a soggetti in grado di finanziare importi significativi e progettualità complesse. L'intervento descriverà come pianificare, avviare e gestire partenariati con fondazioni, aziende e top donors.