Dona

28 Giugno 2021

EmailTwitterFacebookWhatsApp

Monitoraggio civico: chi l’ha visto?

Questo articolo è parte del giornale distopico "Senno di poi" che racconta come sarà il futuro a vent'anni dal Recovery Plan. Scarica la tua copia gratuita.

di Redazione

“Non c’è mai stata vera trasparenza sui dati relativi ai fondi di Next Generation EU” dichiarano le organizzazioni che in questi anni hanno tentato di condurre un monitoraggio sull’allocazione delle risorse previste per le singole missioni e i progetti finanziatI. “I dati non sono mai stati resi disponibili in formato aperto, né aggiornati con regolarità e questo ha reso impossibile il nostro lavoro di monitoraggio civico, fondamentale per prevenire e contrastare la corruzione e gli sprechi”, prosegue il portavoce dell’Osservatorio Trasparenza PNRR. “Nonostante le ripetute promesse e le proteste della società civile, tutti gli esecutivi che si sono avvicendati dopo la pandemia non hanno mai praticato i principi di trasparenza e di governo aperto richiesti dalla comunità internazionale”.

Continua a leggere sul Senno di poi.
Ricevilo gratuitamente via email:

0
Would love your thoughts, please comment.x